SPONSORIZZATO

Home > Blog > Realizzazione siti ecommerce: percorso di acquisto e segmentazione

 

 

 

Realizzazione siti ecommerce: percorso di acquisto e segmentazione

Una volta deciso di intraprendere la realizzazione di siti ecommerce per spostare la nostra attività commerciale online è importante concentrare in nostri impegni digitali sulla segmentazione della clientela.

 

Il percorso dello shopping online, probabilmente, passerà attraverso quattro fasi che permettono all'azienda di capire dove investire per acquisire i clienti: Osserva, Pensa, Agisci, Interessati (See, Think, Do, Care).

 

Controlliamo le recensioni degli appassionati sui social (la fase OSSERVA) per farci un' idea riguardo l'iniziativa che vogliamo intraprendere.

 

Iniziamo a fare ricerche online per capire (la fase PENSA) quali sono i migliori prodotti che possono fare al caso nostro: contenuti online, articoli di blog, annunci mirati.

 

Effettuiamo l'acquisto (la fase AGISCI).

 

Pubblichiamo una foto sui social media (la fase INTERESSATI) del prodotto acquistato.

 

I clienti non seguiranno necessariamente tutte e quattro le fasi. Il percorso di acquisto potrebbe anche iniziare dalla fase PENSA o terminare con la fase AGISCI.

 

Possiamo abbinare le attività offline e online.

 

Immaginiamo di essere in un negozio fisico per visionare il prodotto. Prendiamo lo smartphone e lo cerchiamo online, magari controllando se il prodotto è meno caro altrove. È probabile che decidiamo di acquistarlo online dopo averlo visionato in un negozio fisico. Questo approccio è chiamato "showrooming".

 

Nella realizzazione di siti ecommerce, comprendere le differenze e le similitudini tra shopping online e offline consente di creare un'esperienza più equilibrata per i clienti online.

 

Per scegliere i canali giusti, dobbiamo capire con chi stiamo parlando, quando parlare con loro e cosa dobbiamo dire.

 

Identifichiamo questo processo come segmentazione.

 

Possiamo segmentare i clienti in base a interessi specifici o a dati demografici come età e sesso.

 

La segmentazione dei clienti in base alla località potrebbe essere utile per un negozio di e-commerce nel caso in cui determinati prodotti possano essere spediti solo in aree specifiche.

 

La segmentazione potrebbe essere utile anche per la pubblicità online mostrando gli annunci solo a persone che si trovano entro una distanza specifica dal tuo negozio o dalla tua azienda, funzionalità utile quando si offrono promozioni per i clienti locali.

 

Clicca qui per iniziare la realizzazione di siti ecommerce

 

 

Fatti trovare dai clienti che ti cercano in Google Maps

Analisi statistica delle visite:strumenti per le decisioni e l' ottimizzazione

Monitora le conversioni:controlla quanti visitatori diventano clienti




Realizzazione siti ecommerce: percorso di acquisto e segmentazione: Richiedi una Consulenza